Piazza Bari dedicata a Stefano Fumarulo

Domani, giovedì 12 aprile, una piazzetta a Bari-Palese (in via Pirè) sarà dedicata a Stefano Fumarulo, il giovane dirigente regionale esperto di antimafia sociale e di politiche migratorie, morto in seguito ad un malore all'età di 38 anni, il 12 aprile del 2017. A un anno esatto dalla sua scomparsa, la cerimonia si svolgerà (alle ore 9.30) alla presenza di familiari, amici e collaboratori. Interverranno il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, il sindaco di Bari, Antonio Decaro, e il presidente del quinto municipio, Giovanni Moretti. Della manutenzione dell'area si occuperà la famiglia Vasile. Fumarulo è scomparso prematuramente mentre ricopriva il ruolo di dirigente della sezione Sicurezza del cittadino, Politiche per le migrazioni e Antimafia sociale della Regione Puglia. Era nel pieno dei suoi impegni per il ripristino della legalità nei campi pugliesi contro il fenomeno del caporalato e a sostegno dei diritti dei lavoratori migranti.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Puglia Positiva
  2. PugliaNews24
  3. NoiNotizie
  4. PugliaNews24
  5. NoiNotizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Alberobello

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...